Cerca nel nostro archivio

HOME > Mistero e arcano immaginario nell’opera di Gustav Meyrink

ARGOMENTI


Mistero e arcano immaginario nell’opera di Gustav Meyrink

10,00

Categorie: ,

  • Data di pubblicazione: 30/03/2017
  • ISBN: 978-88-6496-279-5
  • Collana: Quaderni di Memphis
  • Argomento: Arti Esoterismo
  • Curatore: Giancarlo Seri
  • Pagine: 72

Descrizione

Morto a 64 anni nel 1932, Gustav Meyrink ci ha lasciato emozionanti romanzi dalle atmosfere cupe e densi di riferimenti esoterici. Di lui il romanzo più noto è Il Golem, ambinetato nel vecchio ghetto di Praga, romanzo che ha ispirato un altrettanto famoso film cult del 1920 di Paul Wegener. In Italia Meyrink fu tradotto e proposto al pubblico da un autorevole pensatore, Julius Evola, anche per mezzo di significative presentazioni. Al di là del piacere della lettura e delle emozioni che essa suscita, ci si è chiesti se Meyrink «sapesse di cosa stesse parlando», ovvero se le sue conoscenze esoteriche fossero reali o millantate. Le risposte non sono state unanimi, fin’ora. Ecco allora studiosi di letteratura fantastica, di letteratura tedesca, di storia delle religioni, interrogarsi sul senso recondito dell’opera di Gustav Meyrink.




EVENTI IN EVIDENZA

ANNULLATO – Presentazione della silloge poetica “Il tempio dell’anima” di Angelo Di Rosa

Presentazione della silloge poetica "Il tempio dell'anima" di Angelo Di Rosa.
mercoledì 11 marzo, h. 16:30, presso la Sala Convegni del Circolo Culturale Darwin, Galleria Umberto I, Napoli

Vedi tutti >
NEWSLETTER
Vuoi essere informato sulle novità di Tipheret?





TIPHERET
Via Vittorio Emanuele II, 194
95024 Acireale (CT)
gebonanno@gmail.com   
+39 095 76 49 138   

•   PRIVACY
•   DIRITTO DI RECESSO
MENU
PAGAMENTI



Seguici su
Facebook
Twitter
Instagram


Copyright © 2020 | Gruppo Editoriale Bonanno Srl | P.iva 04531780874

Tipheret - Gruppo editoriale Bonanno srl