Ra'aya Mehemna - Il Pastore Fedele


Autori:
A cura di:
Traduzioni di:
Illustrazioni di:

Collana:
Genere:
Data di pubblicazione: 2015
Disponibilità: Commercio
Numero di pagine: 164
ISBN: 978-88-6496-335-8

Acquista Libro - € 15
Abstract 

Questa sezione, che identifica il Pastore fedele con Moeh (Mos), e che sicuramente il capitolo pi esteso e il pi frammentato dello Zohar, raccoglie quanto Moeh (Mos), il Pastore Fedele, svela al Rashby e ai suoi amici, che comprendevano non soltanto i suoi discepoli, alcuni Tannaim e Amoraim, Yaaqov (Giacobbe), Yitzhak (Isacco), Aharon (Aronne), əlomo (Salomone), ma anche lo stesso Dio, testimoniando cos che, nonostante la dottrina celebrata di Ein Soph, lo Zohar ricorre alle stesse concezioni antropomorfe che si ritrovano nel Talmud e in altri testi della Tradizione cabalista. In questa assemblea di Amici Santi, che si raduna presso Rabbi imon bar Yohay, segreti e rivelazioni sui precetti (mitzvh) della Torah vengono spiegati e chiariti. Āēr Ginsburg sostiene che: Lobbiettivo principale di questa porzione dello Zohar quello di mostrare limportanza duplice e allegorica delle prescrizioni e dei divieti mosaici, nonch delle disposizioni e delle pratiche religiose rabbiniche che si sono sviluppate nel corso del tempo.

Dello stesso genere 
torna indietro