Gesù e il primo cristianesimo


Autori:
A cura di:
Traduzioni di:
Illustrazioni di:

Collana: Chesed
Genere:
Data di pubblicazione: 2015
Disponibilità: Commercio
Numero di pagine: 276
ISBN: 978-88-6496-296-2

Acquista Libro - € 22
Abstract 

Il saggio inizia con una sintesi della situazione religiosa e politica della Palestina sotto il dominio romano e l’influsso della tradizione classica, e quindi analizza le sia pur esigue fonti protocristiane, per giungere alla predicazione di Gesù in un tentativo di ricostruzione dei momenti più significativi della Sua vita. Viene affrontata la problematica della formazione delle prime chiese e la successiva crisi che, nel passaggio dal II al III secolo, vide il prevalere delle correnti etnico-cristiane. Dopo un excursus sulle persecuzioni dell’Impero si esaminano quattro secoli di dispute teologiche e contese per il potere, fino al giungere all’Età Conciliare che darà luogo ad un’unica Chiesa universale, completamente ellenizzata. Accanto ai dati oggettivi della ricerca, condivisi tanto dagli storici della Chiesa quanto dagli studiosi del Nuovo Testamento, il saggio si conclude con le deduzioni personali dell’autore, risultato di un lungo cammino umano e spirituale.

Dello stesso genere 
torna indietro