Il primo volo dell'uomo


Autori:
A cura di:
Traduzioni di:
Illustrazioni di:

Collana: Malkhut
Genere:
Data di pubblicazione: 2015
Disponibilità: Commercio
Numero di pagine: 92
ISBN: 978-88-6496-214-6

Acquista Libro - € 10
Abstract 

Etana il nome di un mitico personaggio della Mesopotamia, protagonista di una fantastica leggenda che si conclude con un volo verso il cielo: il pi antico volo di un uomo, il primo astronauta nella storia dellumanit. La leggenda di Adapa, sempre in assiro-babilonese, contenuta in tavolette di terracotta scritte in caratteri cuneiformi, sparse nel tempo: si va dal XIII secolo al VII, ed i testi vanno dalla biblioteca del re egiziano Amenophi IV, a Tell Amarna, a quella del re assiro Assurbanipal, a Ninive. E Ghilgamesh? il pi famoso eroe della Mesopotamia, protagonista di varie composizioni, sumere ed assiro-babilonesi. La pi importante, come sanno ormai tutti, un lungo racconto contenuto in dodici tavole, rinvenuto nella biblioteca del re Assurbanipal, a Ninive, vissuto nel VII secolo a.C. Ma si tratta di una versione nuova, riveduta e corretta, di una storia precedente, di cui si trovano brani nel periodo medio-babilonese, paleobabilonese e persino in lingue hurrica, elamita, ittita. Qui riportata la seconda parte, una specie di Odissea in cui leroe vaga alla ricerca dellimmortalit, dopo aver vissuto, nella prima parte, avventure da Iliade.

Dello stesso genere 
torna indietro