Il Tempio di gerusalemme


Autori:
A cura di: Filippo Grammauta ,
Traduzioni di:
Illustrazioni di:

Collana: Accademia Templare
Genere:
Data di pubblicazione: 2015
Disponibilità: Commercio
Numero di pagine: 156
ISBN: 978-88-6496-189-7

Acquista Libro - € 15
Abstract 

Scrivere la storia del Tempio di Gerusalemme attraverso una memoria che, per numero di pagine, non ha la dignit di un libro, non agevole; tuttavia, una memoria pu essere sufficiente per stimolare nel lettore l'interesse per ulteriori approfondimenti. Nel caso specifico, comprendendo nell'accezione "Tempio di Gerusalemme" anche il Santuario-Tenda fatto costruire da Mos nel deserto, durante l'esodo dall'Egitto, le principali fonti cui fare riferimento sono la Bibbia e Giuseppe Flavio, quest'ultimo storico di origine giudaica, naturalizzato romano, vissuto nel I sec. d.C., e che nel 70 d.C. stato testimone oculare della distruzione del Tempio di Erode. Altri elementi, che riguardano anche l'organizzazione dell'attivit del santuario, le celebrazioni dei riti e delle festivit, si trovano in altre fonti ellenistiche, e soprattutto nel Talmud (sia esso Palestinese che Babilonese) e nella Mishnah.

Dello stesso genere 
torna indietro