Adda. Saga abruzzese


Autori: Piotr Lachert,
A cura di:
Traduzioni di:
Illustrazioni di:

Collana: Malkhut
Genere: Narrativa
Data di pubblicazione: 05/05/2014
Disponibilità: Commercio
Numero di pagine: 400
ISBN: 978-88-6496-158-3

Acquista Libro - € 20
Abstract 

La trama del libro si svolge nell’ambiente musicale e universitario dell’Abruzzo litoraneo nella fine del XX e all’inizio del XXI secolo. Si parla di conflitti generati dal confronto tra lo spirito di persone mai uscite dalla mentalità provinciale, conservatrice e tradizionalista, e la libertà di largo respiro che offrono l’indipendenza intellettuale, l’arte e la musica. Prendendo come sfondo la storia, disegnata utilizzando lo zoom, di due famiglie abruzzesi osservate nell’arco di tre generazioni. La bellezza dell’Abruzzo, la musica, l’erotismo, il sesso, la politica, le speranze e le delusioni, la sincerità e il cinismo accompagnano il percorso, lungo trent’anni, dei principali attori del libro.

Dello stesso genere 
torna indietro